CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

.

.

Translator

Cerca su robybeedjhouse.blogspot.com:

martedì 20 novembre 2007

PostGarage - La mia prima discoteca

A questo Post ho pensato a me e al mio amico Army compagno di molte avventure e la voglio dedicare ai tempi stupendi, ormai passati, tra di noi. In questa pagina voglio recensire un locale ormai chiuso dal 2005 che per me è stato l'amore per la discoteca a prima vista. Certo forse non era un locale che piaceva a tutti, ma da lì sono passati Dj set molto importanti e rinomati, nomi come Paolo Bardelli, Intrallazzi, Coccoluto, Oby Baby, Babayaga, Lippoli, LeoMas, e chi più ne ha più ne metta. Insomma in questo locale hanno passato le mani sui giradischi e mixer molti Dj famosi nazionali e internazionali. Sto parlando del PostGarage (locale aperto dagli stilisti Dolce e Gabbana). Solo a scrivere il nome mi viene quasi da piangere a pensare le serate stupende che ho passato lì dentro. E' stata la mia prima discoteca e devo dire che come prima discoteca sono partito alla grande. Bè, questa discoteca era situata a Legnano in Via Castello, zona appunto Castello di Legnano, il sabato sera era serata HotGarage. In questa serata era come entrare in un mondo nuovo per me, c'erano facce di tutti i tipi, da gente piena di soldi, fashion, vestita firmata alla gente mia coetanea al tempo in camicia o in maglietta attillata, classico "Housomane" di questi tempi (ammetto che ora lo sono anche io). Sul palcoscenico (perchè c'era un palcoscenico sulla sinistra dopo l'entrata dove era situata la Consolle) inizio serata era in pratica deserto, verso la mezzanotte incominciava a pompare la musica e l'adrenalina saliva, e il palco incominciava pian piano a decorarsi della animazione del "Post". L'animazione era composta principalmente da transessuali con abiti (se si possono chiamare così) molto spinti e da ragazzi culturisti. Diciamo, per intenderci, che ogni sabato sera lì era una serata Pervert e c'era anche un percussionista (molto bravo che sinceramente non ricordo il nome). Quando partiva la serata HotGarage partiva il degenero lo staff si animava e la gente ballava, ballava, ballava seguendo il ritmo scalpito dai tremori dell'impianto. Ora direte "Che c'è di strano? Una serata tra impasticcati e gente fatta che balla ininterrottamente musica House, anzi House Progressive, cosa può manifestare in te...gioia?" La mia non era gioia era un qualcosa di più che non vi sò descrivere a parole, per me era una sensazione di benessere che mi faceva staccare per qualche ora dalla vita sulla terra. Per me quel posto era tutto e nonostante siano passati anni dall'ultima volta che ci sono andato, vi assicuro che serate così come lì ne ho passate ben poche nonostante ne abbia girate di discoteche. Il Cocoricò è una discoteca che mi ha ridato le stesse emozioni che mi dava al tempo il "Post". Poi pian piano il locale per qualche strano motivo, ha apert le porte a tutti e hanno incominciato a ospitare clientela piccola e il locale man mano ha inmcominciato a svuotarsi. Da che il locale i primi anni di apertura selezionava clientela solo di un certo ceto sociale (ricordo macchinoni tipo Ferrari, Maserati parcheggiati davanti al locale quando al tempo non ero ancora alla maggiore età), si è degradato col tempo passando dal bianco al nero, infatti poi il locale, purtroppo ha chiuso. Per me questo pagina mi ha riportato indietro nel tempo...ce ne sarebbe da dire su questo locale e se ne avrò tempo aggiornerò questo post.
Ora vi lascio a un commento, non troppo positivo, trovato in internet di una ragazza che bazzicava anche lei lì in quei per me fantastici anni.

Da http://viaggi.ciao.it/Post_Garage__Opinione_571133
"Ho sempre sentito parlare del "Post Garage" per diversi anni, finchè per motivi di studio mi son dovuta trasferire a Castellanza più di tre anni fa. La mia università, precisamente la Liuc ogni mercolì organizzava la serata universitaria al post, ma non furono serate di successo. Il locale era spesso vuoto e troppo buio, la musica altissima (non si riusciva nemmeno a parlare) e di un unico genere musicale. Dopo nemmeno 2 mesi il calendario delle rimanenti serate della Liuc furono annullate. Mi capitò di andare altre volte al "Post" durante il fine settimana, ma la mia opinione riguardo il locale non è mai cambiata in positovo.
E' proprio vero che rimane in piedi solo perchè, essendo stata di proprietà degli stilisti Dolce & Gabbana, possiede quel nome.
Ma forse non tutto è così negativo: in fondo l'arredamento è caruccio (originali i quadri, le candele, un pochino scomodi tavoli e sedie in ferro battuto) e di parcheggio ce n'è in abbondanza, proprio di fronte al locale.
L'inconveniente è il biglietto(15 euro uomo/donna), che è troppo caro per una consumazione e il servizio offerto, visto che nella zona di Legnano e dintorni ci sono molte altre discoteche molto più belle che a prezzi minori o uguali, offrono un servizio molto migliore.
Per quanto riguarda l'apertura estiva, posso dirvi che le volte che ci sono andata mi son sentita come un topo in una scatola: un pezzo di terra sotto un tendone e un bar con 100 e passa persone ammassate (forse perchè l'ingresso durante l'apertura estiva è gratuito?!?!?). Sicuramente vi starete chiedendo perchè continuavo a frequentare il locale, nonostante non sia molto buona la mia opinione sul locale...beh lo ammetto avevo un po' di interesse, perchè spesso c'era un ragazzo che mi piaceva parecchio, e così per poterlo vedere almeno qualche volta, ho iniziato a frequentare il locale per un bel po' di tempo. Ma questa è un'alta storia.....

17 gennaio 2005:
Ho un'altra notizia da darvi riguardo il Post..
hanno deciso di aprire solo la domenica sera, perciò se avete deciso di andare a dare un'occhiata al locale nei giorni che vanno dal giovedì al sabato, lo troverete chiuso; il motivo credo che riguardi i costi che dovevano sostenere. Come vi avevo già accennato, il locale non veniva più frequentato in massa da un bel po' di tempo, e credo quindi che i ricavi derivanti dalla vendita dei biglietti non superavano i costi sostenuti per le aperture.
Non so se durante il periodo estivo tornerà tutto come prima, ma voi non vi preoccupate, siccome sono della zona, vi terrò informati.
buona giornata a tutti".

Come avrete letto, e come già espressomi precedentemente, il locale non piaceva a tutti.

Flayer

Flayer
Flayer
Flayer


Clientela sotto il palco


Cubista

7 commenti:

Army ha detto...

Bella Betto merita proprio....
mi manka cazzo!!
e fanculo alla fighetta liuc!!
cmq notate o gente apertura fino alle 5!!!!!!

RobyBee Dj ha detto...

Ahahahaahahahahah

Minkia sul serio...FINO ALLE 5!!!

Ke spettaaaaaaaaaaaa!!!

:°°°°°°)

M sn aggiornato e ho saputo da Dj Uzzo ke lo staff del Post s è diviso...ki è andato a lavorare col Matrix in Tour e ki s è ritirato del tt.Bardelli è in Cina col compagno filippino, Babayaga suona alle Rotonde d Garlasco cn qualcun'altro ke ora nn ricordo...Cmq è e sempre rimmarra x me un posto della madonna!!!
M ha confidato Uzzo ke manca anke a lui e ke gli piaceva d brutto!!
Rimangono solo dei bei ricordi!!
Grazie Armi x aver commentato il post...

onizukahost ha detto...

scusate se noi altri esistiamo e siamo venuti al post con voi

RobyBee Dj ha detto...

Si è vero...ma voi nn l'avete vissuta cm noi "vivendo" la musica...in quel periodo andavamo in disco, ovvero, andavamo al Post solo ed esclusivamente x ballare e goderci la serata!!!
E poi parli tu ke al tempo manco t piaceva venire a ballare!!!
Se fosse stato ancora aperto avresti capito forse qualcosa in +!!

;)

Anna ha detto...

Anche a me manca molto il Post, ci ho lavorato per un anno!
Il percussionista comunque si chiama Bata :-)
Bardelli attualmente sta facendo un po' di serate...
sembrerà stupido ma il post lo ricorderò per sempre come una bellissima esperienza ♥

RobyBee Dj ha detto...

E' proprio vero cara Anna, il Post ha lasciato il segno per tutti, chi in senso negativo, chi in senso positivo. Poi, non è stupido ricordare esperienze passate come bei ricordi...locali compresi!! :)
Anche per me, come già commentato in questo post, è stata una bellissima esperienza. Mi sono divertito tantissimo.

Mi togli una curiosità?
Per caso hai lavorato come cubista? Perchè mi ricordo di una Anna cubista mora che ha lavorato nell'ultimo periodo...

Anna ha detto...

no, ero una barista! :-)

La mia foto
Il mio nome d'arte è Roby Bee Dj. La mia musica è l'House, Electro House, Deep House e Soul. Questo Blog è stato concepito per raccontare la nascita e la vita della House Music e la Disco Dance, attraverso immagini, video, brevi biografie, link quant'altro. Spero il Blog sia interessante e prego chiunque di dare consigli su come migliorarlo. Grazie e Buon proseguimento nel Blog. (Mi raccomando per visualizzare il mio blog digitare robybeedjhouse.blogspot.com...in Google c'è un'altro blog che è stato aperto e mai aggiornato)